Schwoch: "Napoli, conferma Gattuso. Osimhen? Meglio Mertens"

L'ex attaccante: "In questo momento il belga è insostituibile. Non penso che senza infortuni si sarebbe lottato per lo scudetto"
Schwoch: "Napoli, conferma Gattuso. Osimhen? Meglio Mertens"© LAPRESSE

NAPOLI - "De Laurentiis e Gattuso dovrebbero riprendere il dialogo. Un’eventuale conferma di Rino darebbe continuità al Napoli". Così Stefan Schwoch, ex attaccante anche del Napoli, ai microfoni di Radio Crc. "Spero che a fine stagione il presidente del Napoli e l’allenatore possano sedersi a tavolino per continuare insieme soprattutto nel caso di qualificazione in Champions. A proposito di ciò, la vittoria contro la Lazio è stata fondamentale. Però adesso gli azzurri non devono sedersi. La partita di Torino nasconde tante insidie, perché i granata non hanno ancora messo in cassaforte la salvezza”. 

"Mertens insostituibile, Osimhen crescerà"

È opinione comune che i troppi infortuni avrebbero pregiudicato al Napoli la lotta scudetto, ma non per Schwoch: "Per lottare per lo scudetto non bastava evitare tutti gli infortuni che ha subìto il Napoli – ha spiegato – bisognava sbagliare il meno possibile. In questo senso l’Inter è stata superiore e merita di vincere lo scudetto. Mertens? In questo momento è insostituibile e Osimhen non sembra ancora pronto per gestire le pressioni della piazza di Napoli. Però ogni anno è migliorato sempre di più e sono sicuro che nella prossima stagione farà vedere di che pasta è fatto”.

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti