Il Napoli ribalta il Wisla Cracovia 2-1: in gol Politano e Machach

Nonostante le assenze di tanti big gli azzurri agguantano e superano la rete iniziale di Forbes. L'undici di Spalletti vince nuovamente in trasferta dopo il successo ottenuto in casa del Bayern Monaco
Il Napoli ribalta il Wisla Cracovia 2-1: in gol Politano e Machach

CRACOVIA (POLONIA) - In seguito al roboante 3-0 rifilato al Bayern Monaco il Napoli di Luciano Spalletti è tornato in campo in Polonia e contro i padroni di casa del Wisla Cracovia ha nuovamente vinto, pur convincendo meno. Pesantissima l'assenza di Osimhen che, per cautela, è rimasto a Castel Volturno, allungando la lista dei numerosi indisponibili azzurri composta da Insigne, Mertens, Lozano, Petagna, Demme, Fabian Ruiz, Di Lorenzo, Meret e Ounas. In campo la parità iniziale è durata poco, dato che Forbes al 6' ha sfruttato un errore di Rrahmani per firmare l'1-0. Non dura molto anche l'esperimento di Politano prima punta, ché già dal primo tempo (e poi stabilmente nella ripresa) lascia il posto al giovane Machach. Al 30' è lo stesso Politano ad avere la possibilità di pareggiare su rigore, ma si lascia ipnotizzare dal portiere Bieganski. Si fa perdonare solo al 67', una volta tornato nel ruolo a lui più congeniale: dribbla un paio di avversari, si accentra e fa 1-1. All'85', poi, il lampo di Machach: il sinistro fortissimo sul primo palo vale la vittoria. Da segnalare, infine, la prestazione difensiva sempre solida di un Koulibaly apparso già in formissima al contrario di Zielinski da cui ci si poteva aspettare di più.

Wisla Cracovia-Napoli 1-2: la diretta testuale

FINE PARTITA: Il Napoli ribalta il risultato nel secondo tempo e grazie ai gol di Politano (che aveva già sbagliato un rigore) e Machach agguanta e supera la rete iniziale di Forbes.

92': Un sinistro centrale di Gaetano viene bloccato senza patemi dal portiere del Wisla Cracovia

90': Saranno tre i minuti di recupero

88': Spalletti lascia qualche minuto di gioco anche al portiere 19enne Idasiak, che rileva Ospina

85': GOL DEL NAPOLI Machach segna la rete del 2-1 e viene festeggiato dai compagni. Fulminante il sinistro sul primo palo

82': Terzo ammonito nel Napoli, si tratta di Manolas che ha trattenuto un avversario per fermarne la ripartenza 

76': Ospina appare leggermente sorpreso da una conclusione di Duda, ma in due tempi riesce comunque a bloccare il pallone

72': Altri tre cambi per il Wisla Cracovia

70': Ecco i cambi di Spalletti. Fuori l'autore del gol Politano oltre a Zielinski, Malcuit, Koulibaly e Mario Rui; dentro D'Agostino, Costa, Zanoli, Gaetano e Manolas

67': GOL DEL NAPOLI Azione personale di Politano che in dribbling si accentra e poi beffa il portiere del Wisla Cracovia

64': Ammonito anche Koulibaly, che si aggiunge a Mario Rui

63': Un colpo di testa di Elmas non ha fortuna e dopo una ripartenza fulminea degli avversari Hugi spedisce il pallone di poco fuori alla sinistra di Ospina

60': Girandola di cambi per il Wisla Cracovia che effettua 4 sostituzioni 

57': Il Wisla Cracovia segna la rete del 2-0 che non viene convalidata per fuorigioco

55': Mario Rui interviene in ritardo e stende Yeboah. Arriva l'ammonizione per il nervoso esterno azzurro

52': Altra punizione non sfruttata dal Napoli

49': Politano lascia il ruolo di prima punta a Machach, che spreca subito una buona chance

INIZIO SECONDO TEMPO: Spalletti non effettua sostituzioni dopo l'intervallo, il Wisla Cracovia invece lancia Hugi per Mlynski

FINE PRIMO TEMPO: L'errore di Rrahmani nei primissimi minuti di gioco ha permesso al Wisla Cracovia di andare subito in vantaggio con Forbes. Vantaggio che è stato giustificato da una prestazione migliore dei polacchi nel corso dei primi venti minuti. Poi è venuto fuori il Napoli, che ha costruito un paio di occasioni interessanti, ma tirato poco verso la porta avversaria e soprattutto ha fallito al 30' il calcio di rigore battuto da Politano.

43': Punizione per il Napoli e altro cross di Mario Rui respinto dalla difesa polacca

41': Sugli sviluppi dell'ennesimo calcio d'angolo azzurro, Zielinski tenta un tiro piazzato che finisce di poco fuori

38': Occasione clamorosa per il Napoli. Zedadka cerca di scavalcare Bieganski con un pallonetto, ma il portiere ancora una volta non si fa ingannare, riuscendo a respingere

35': Conclusione altissima di Zedadka

33': Bello scambio tra Zedadka e Mario Rui sulla corsia mancina; l'azione porta ad un calcio d'angolo e al primo tiro in porta del Napoli. Ma Elmas colpisce solo l'esterno della rete

30': RIGORE PARATO Politano dal dischetto indirizza la palla alla destra di Bieganski che intuisce e nega all'attaccante la gioia del gol del pareggio

29': Calcio di rigore per il Napoli. Elmas semina il panico in area e poi viene trattenuto vistosamente per la maglietta

28': Ospina neutralizza un tentativo di Yeboah e prova a far ripartire i suoi

26': Punizione per il Napoli, Zielinski prova il tiro a sorpresa, ma la conclusione finisce di poco alta

23': Calcio di punizione per il Wisla Cracovia dopo una spinta di Malcuit. Sugli sviluppi della punizione il Wisla conquista un calcio d'angolo che non sfrutta

21': Koulibaly chiude bene sulla sinistra la sortita offensiva del Wisla Cracovia 

19': Azione avvolgente del Napoli, che insiste sulla destra con Malcuit ma non trova l'ultimo passaggio

18': Il Napoli non sfrutta due calci d'angolo consecutivi e i polacchi riguadagnano campo

16': Traversone interessante di Mario Rui dalla sinistra, ma il portiere respinge in angolo

14': Fuorigioco di Politano, che ieri ha compiuto 28 anni: l'attaccante è scattato con qualche secondo di anticipo verso la porta avversaria

11': Zielinski prova a dribblare tutta la difesa avversaria, ma sul più bello è costretto a fermarsi

10: Dagli spalti vengono lanciati alcuni fumogeni mentre il Napoli cerca di reagire

6': GOL del Wisla Cracovia, in vantaggio grazie ad un rasoterra di Forbes che sfrutta un rimpallo nato da un passaggio sbagliato da Rrahmani

1' Partiti: Il Napoli attacca da sinistra a destra, fase di studio in campo

Wisla Cracovia-Napoli, le formazioni ufficiali

WISLA CRACOVIA (4-3-3): Bieganski; Gruszkowski, Szota, Frydrych, Hanousek; Kuveljic, El Mahdiou, Skvarka; Yeboah, Brown Forbes, Mlynski. ALL.: Gula. 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Malcuit, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Elmas; Politano, Zielinski, Zedadka; Machach. ALL.: Spalletti. 

 

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti