Napoli, Tartaro su Osimhen: "Si naviga a vista. Danni devastanti"

Il professore che lo ha operato: "Coinvolti muscoli e arterie. L'apparato deve rimettersi in moto"
Napoli, Tartaro su Osimhen: "Si naviga a vista. Danni devastanti"© Getty Images
1 min

NAPOLI - Victor Osimhen bomber del Napoli è ancora ricoverato alla clinica Reusch, dove tra l'altro ieri è stato operato. "Danni devastanti, vediamo giorno per giorno"-ha commentato il professor Gianpaolo Tartaro, che ha impiegato ben 4 ore e mezza nell'intervento di ieri per ridurre le varie fratture. Al momento sui tempi di recupero non ci sono previsioni certe e il chirurgo ha affermato: “Navighiamo a vista, anche perché nell’impatto sono state coinvolte diverse strutture, dai muscoli alle arterie. È tutto l’apparato che deve rimettersi in moto nel modo giusto”. La progonosi di base ovviamente resta quella dei 90 giorni, anche se è vero che il fattore età (Osimhen ha 22 anni) inciderà di molto sui tempi di recupero, tant'è che già tra una settimana potrebbe anche ricominciare a lavorare in palestra e a correre a Castel Volturno. Quello che è certo invece, è che, salvo clamorosi tempi di recupero bruciati, l'attaccante dovrà rinunciare alla coppa d'Africa con la Nigeria.

Napoli, con l'Inter arriva il primo ko: i social non perdonano
Guarda la gallery
Napoli, con l'Inter arriva il primo ko: i social non perdonano


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti