Reja: "Napoli, prestazione straordinaria con la Lazio"

L'ex allenatore: "La festa di Maradona è stata coronata come meglio non si poteva fare"
Reja: "Napoli, prestazione straordinaria con la Lazio"© AP

NAPOLI - "Prestazione straordinaria del Napoli, meglio di così non si può anche se la Lazio era veramente sotto tono". Lo ha dichiarato Edy Reja, ex allenatore, tra le altre, proprio di Napoli e Lazio, a calcionapoli24: "La festa di Maradona - prosegue Reja - è stata coronata da una pretazione straordinaria". Spalletti, continua l'ex allenatore, "era candidato già 10 anni fa per la panchina del Napoli poi De Laurentiis scelse Benitez. Ma Luciano è un grande allenatore, c'è poco da fare. Sa coinvolgere tutti e saperci fare psicologicamente. Ci vogliono rose adeguate e far giocare tutti per far sentire tutti parte di un progetto e Spalletti sta dimostrando di saperlo fare". Per Reja, Mertens "con Sarri fu straordinario facendo la punta, magari rispetto ad allora deve riposare di più ma è un grandissimo giocatore. Non vedo l'ora di venire al Napoli. Con Sassuolo e Atalanta sarà un'altra musica. Aspettiamo la fine del girone d'andata e poi tireremo alcune somme. Terminare il girone d'andata in testa sarebbe tanta roba"

Il Napoli travolge la Lazio e i social si scatenano
Guarda la gallery
Il Napoli travolge la Lazio e i social si scatenano

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti