Napoli, Mutti: "Mertens o Petagna? Entrambi possono far male alla Dea"

Il tecnico: "Con l'ex nerazzurro il gioco va impostato in maniera differente"
Napoli, Mutti: "Mertens o Petagna? Entrambi possono far male alla Dea"© LAPRESSE

NAPOLI - Non importa che formula si utilizzi: l'attacco del Napoli può far male a chiunque. Questo il senso delle parole di Bortolo Mutti, ex tecnico sia del Napoli che dell'Atalanta, rilasciate alla vigilia della "sua" sfida ai microfoni di Calcio Napoli 24 Tv: "Non so se meglio Mertens o Petagna - concede Mutti - contro l'Atalanta. Con Petagna devi giocare in maniera differente. Spalletti parlerà con i ragazzi, ma tutti e due possono far male alla difesa di Gasperini. L'Atalanta ha un organico equilibrato con calciatori di livello, una società che in silenzio è diventata società ambiziosa. L'anno di Napoli fu un anno tribolato con una crisi economica incredibile. È chiaro che Bergamo ha avuto sempre stabilità societaria. La provincia e Bergamo amano la squadra come un qualcosa di suo, solo un bergamasco può gestire il club".

Il Sassuolo rimonta il Napoli 2-2! Espulso Spalletti
Guarda la gallery
Il Sassuolo rimonta il Napoli 2-2! Espulso Spalletti

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti