Atalanta-Napoli, Mertens sfida Osimhen

Il nigeriano è squalificato, quindi tocca a Dries guidare l'assalto alla Dea. E lo farà a modo suo, interpretando il ruolo con classe e furbizia
Atalanta-Napoli, Mertens sfida Osimhen© ANSA
2 min
TagsAtalanta-NapoliMertensosimhen

NAPOLI - Sei forte, papà. Fortissimo e da record. Bene, bravo, bis: ma domenica con l'Atalanta bisogna dare (possibilmente) di più. Mancherà Osimhen - e mica soltanto Victor - e in attacco toccherà a Mertens recitare da centravanti e magari, magari per la squadra, anche fare gol come all'andata. Sarebbe una gran bella storia, per lui: il primo bacio a Ciro Romeo, scugnizzo doc di origini fiamminghe nato sabato a Napoli, dopo 144 linguacce sparate ai cieli di tutta Italia e mezza Europa. Una favola, vero? Ma prima di tutto ci sono la realtà e i numeri, freddi ma non tremendi: calcoli alla mano, le statistiche raccontano che con Osi migliorano sensibilmente una serie di dati che abbracciano l'intero rendimento. Sì, con lui la squadra viaggia al ritmo di 2.3 punti e 2 gol a partita e invece senza le percentuali si abbassano rispettivamente a 1.7 e 1.4. Antifona chiara e torniamo al discorso iniziale: a Bergamo servirà un Mertens da record [...]

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti