Grassani: “Multiproprietà Napoli e Bari, Coni può rovesciare sentenza”

L'avvocato, legale delle due società, sul ricorso di Aurelio De Laurentiis: “Collegio di garanzia dello sport ha già dato dimostrazione della propria indipendenza”
Grassani: “Multiproprietà Napoli e Bari, Coni può rovesciare sentenza”© FOTO SCHICCHI
2 min
TagsGrassaniDe Laurentiis

La Corte d'Appello della Figc a sezioni unite ha respinto il ricorso presentato dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis per quel che riguarda le multiproprietà. Il numero uno partenopeo è infatti anche proprietario del Bari, appena promosso in Serie B. Il patron azzurro non si arrende e ha dunque deciso di rivolgersi al Coni, che dovrà decidere nella battaglia tra la Figc e la famiglia De Laurentiis.

Figc, respinto il ricorso di De Laurentiis sulle multiproprietà
Guarda il video
Figc, respinto il ricorso di De Laurentiis sulle multiproprietà

Grassani: “Dal processo federale ci attendevamo di più”

C'è un po' di delusione per la sentenza arrivata durante il processo federale. L'avvocato Mattia Grassani, legale di Napoli e Bari, a TuttoBari,com, dice infatti: “Dal processo federale ci attendevamo ovviamente qualcosa di più”. La speranza è ora riposta tutta sul Coni e per Grassani c'è da essere ottimisti: “Già il grado Coni, però, potrebbe invertire la rotta: più volte il Collegio di Garanzia dello Sport ha dato dimostrazione della propria indipendenza, che l'ha portato, talvolta, anche ad assumere decisioni politicamente scomode, come ad esempio nel caso di Juventus-Napoli del 4 ottobre 2020".

Napoli, tutti gli obiettivi di mercato: i nomi in entrata e uscita
Guarda la gallery
Napoli, tutti gli obiettivi di mercato: i nomi in entrata e uscita

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti