Ambrosino, parla il padre: "Napoli? Spalletti sa lavorare con i giovani"

L'attaccante della Primavera allenata da Frustalupi trascinatore dell'Under 19 agli Europei in Slovacchia: papà Mimmo non nasconde il sogno di vederlo aggregato al ritiro della prima squadra a Dimaro
Ambrosino, parla il padre: "Napoli? Spalletti sa lavorare con i giovani"© Getty Images
3 min
TagsUnder 19Nunziata

Dopo i 20 gol segnati in campionato tra stagione regolare e spareggio salvezza con la maglia del Napoli Primavera, la splendida stagione di Giuseppe Ambrosino è proseguita anche con un altro azzurro, quello della nazionale.

L'Italia Under 19 vola con Ambrosino

Il talento di Procida classe 2003 ha infatti segnato la rete con cui l’Under 19 ha battuto di misura la Slovacchia nella seconda partita della fase a gironi dell’Europeo di categoria in corso di svolgimento proprio in Slovacchia. Un risultato che, associato al successo della Francia sulla Romania, ha già proiettato la squadra di Carmine Nunziata in semifinale permettendo al contempo di strappare il biglietto per il Mondiale Under 20 in programma nel 2023 in Indonesia.

Da Zalewski a Luka Romero: i giovani della Serie A che valgono di più
Guarda la gallery
Da Zalewski a Luka Romero: i giovani della Serie A che valgono di più

"Il gol di Giuseppe un'emozione fortissima"

Raggiunto dalla redazione di Radio Punto Nuovo Mimmo Ambrosino, il padre di Giuseppe, intervenuto nel corso di 'Punto Nuovo Sport Show', ha parlato delle emozioni che sta vivendo la famiglia in questi giorni: "Ieri è stata un'emozione fortissima, al gol di Giuseppe siamo esplosi. Già sulla traversa presa siamo saltati tutti a casa... Ieri ci siamo sentiti poi con Giuseppe, è sereno ed è felicissimo e concentrato per l'Europeo. La Slovacchia l'aveva messa sul fisico, ma sono riusciti a sfruttare bene le occasioni avute. C'erano più di 100 persone a Procida a seguirlo dal maxi-schermo. Dovesse vincere la coppa, lo sbarco dal traghetto sarà una cosa bellissima…”. Ambrosino senior ha poi parlato dell’ottimo rapporto del figlio con il ct, nonostante un cambio non compreso…: “Giuseppe si trova benissimo con mister Nunziata, crede moltissimo in lui e lo ha convocato e inserito in un gruppo già ben consolidato da due anni. Il mister vede in Giuseppe qualità importanti e vuole sfruttarle il più possibile con la maglia della Nazionale. Non ho capito perché ieri sia stato sostituito, ma l'importante è che abbia fatto il suo dovere".

Ambrosino e il sogno di debuttare nel Napoli

Altro punto chiave è il futuro di Ambrosino. La cessione in prestito in B o in C sembra la soluzione più probabile, ma Giuseppe ha il sogno di andare in ritiro con la prima squadra nella spernaza di restare. Il padre pronuncia parole di stima verso Spalletti: "Il valore del ragazzo è noto, il mister è un grande esperto e conosce bene tutti i ragazzi. Staremo a vedere poi se andrà in ritiro con la prima squadra. Mi fido di quello che il Napoli ha in serbo per lui. Poi Giuseppe e i suoi procuratori sapranno bene come muoversi in vista della prossima stagione. Lui rientrerà dalla Nazionale il 1° luglio e il 6 avrà l'esame di maturità. Se arriverà la chiamata del Napoli per il ritiro allora sarà disponibile. È giovane, ci sarà tempo poi in futuro il tempo di pensare ad una vacanza".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti