Adesso l'EuroTurboNapoli scopre che la Champions ha cominciato a temerlo

Prima il 4-1 al Liverpool, poi il 3-0 ai Rangers in casa loro, Politano inserito dall'Uefa nella Top 11 delle partite del secondo turno, gli applausi e gli elogi della, stampa internazionale: Spalletti ha già cominciato a raccogliere i frutti del suo lavoro anche nel massimo torneo continentale
Adesso l'EuroTurboNapoli scopre che la Champions ha cominciato a temerlo© EPA
3 min
Xavier Jacobelli
TagsSpallettiraspadoripolitano

Se possibile, il giorno dopo del Napoli è ancora più ricco di soddisfazione della splendida sera prima, vissuta nel mitico Ibrox di Glasgow, la casa dei Rangers, finalisti dell'ultima Europa League, schiantati dai partenopei, volati a punteggio pieno in testa a un girone alquanto tosto e competitivo. Dopo il 4-1 al Liverpool che ha annichilito Klopp, ripresosi soltanto grazie al successo sull'Ajax, è arrivato il 3-0 agli scozzesi, scaturito da una nuova prova maiuscola dei partenopei. Colpiscono la fluidità della manovra spallettiana; la personalità e la maturità mostrate dalla squadra anche in campo internazionale; la rapidità d'inserimento dei nuovi arrivati, come confermano i due gol segnati da Raspadori, allo Spezia e ai Rangers, l'acuto di Ndombele. E ancora, la capacità di non scomporsi dopo i due rigori sbagliati da Zielisnki, o meglio, parati da McGregor che a 40 anni suonati ha vissuto personali momenti di gloria; la superba prestazione di Politano, dall'Uefa inserito nella Top 11 del secondo turno di Champions; gli applausi della critica internazionale e dello stesso Giovanni Van Brockhorst, l'allenatore dei Rangers: "Il Napoli è una squadra straordinaria". Raspadori e Politano sono sugli scudi: questa è una gran bella notizia anche per Mancini che si prepara a sfidare l'Inghilterra ( 23 settembre) e l'Ungheria (26 settembre) nelle ultime due, decisive partite della prima fase di Nations League. L'EuroTurboNapoli ha scoperto che in Champions hanno cominciato a temerlo. Buon segno, aspettando di affrontare il Milan, domenica sera a San Siro. Purtroppo mancheranno Osimhen e Leao, ma non mancherà lo spettacolo, questo è sicuro.

Il boato di Napoli al gol di Politano: il VIDEO da brividi
Guarda il video
Il boato di Napoli al gol di Politano: il VIDEO da brividi


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Commenti