I gesti misteriosi di Spalletti dopo il pari di Raspadori in Ajax-Napoli

All'1-1 realizzato dai partenopei alla Johan Cruijff Arena, il tecnico azzurro si è rivolto alle telecamere così: i tifosi si interrogano
I gesti misteriosi di Spalletti dopo il pari di Raspadori in Ajax-Napoli
1 min
TagsSpalletti

Il periodo d'oro di Giacomo Raspadori non finisce più. Dopo essersi sbloccato con la maglia del Napoli contro lo Spezia e essere andato in gol anche all'esordio in Champions contro i Rangers (senza contare i due centri con la Nazionale), l'attaccante azzurro ha scritto il suo nome sul tabellino dei marcatori anche contro l'Ajax. In occasione del gol dell'1-1 è stato però Luciano Spalletti a prendersi le luci della ribalta facendo scatenare i tifosi: ai più attenti non sono sfuggiti i suoi misteriosi gesti in panchina rivolti direttamente verso la telecamera. Che cosa significano? Bucando la quarta parete, il tecnico dei partenopei ha alzato l'indice al cielo e ha unito le dita delle due mani a formare una grande "T", come a mimare il segno del time out. Niente pause però per il suo Napoli, che ha continuato a testa alta la sfida della Johan Cruijff Arena.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti