Napoli, Lozano esalta Spalletti: "È grazie a lui se stiamo volando"

L'attaccante messicano, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, sottolinea i meriti del tecnico toscano nello straordinario inizio di stagione degli azzurri
Napoli, Lozano esalta Spalletti: "È grazie a lui se stiamo volando"© LAPRESSE
2 min
Tagspolitanoosimhen

Reduce dal primo gol stagionale in Champions League contro l'Ajax, secondo in assoluto con la maglia del Napoli tre anni dopo quello contro il Salisburgo, nella famosa partita “post ammutinamento”, Hirving Lozano ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, nella quale si è soffermato sull’esaltante momento vissuto dalla squadra di Spalletti, già qualificata agli ottavi di Champions dopo aver vinto le prime quattro partite e sola in testa alla classifica della Serie A.

Festa Napoli in Champions, l'Ajax si arrende: 4-2. Spalletti agli ottavi
Guarda la gallery
Festa Napoli in Champions, l'Ajax si arrende: 4-2. Spalletti agli ottavi

Lozano non si pone limiti: "Champions? Vogliamo il primo posto"

Insomma, il Napoli vola, ma Lozano non si accontenta e, attribuendo a Luciano Spalletti i meriti del magic moment, svela l'obiettivo concreto in Champions: "Stiamo molto bene, stiamo facendo grandi cose, il girone di Champions è stato ottimo, ma l’obiettivo adesso è il primo posto. Non posso dire dove arriveremo, pensiamo partita dopo partita, speriamo solo di avere sempre i tifosi dalla nostra parte. L’ambiente è sano, ma i meriti principali per quanto stiamo facendo sono di Spalletti. Il mister è fondamentale per noi, è un grande allenatore, è grazie a lui che siamo una squadra unita. Prepara le gare sempre nel modo migliore, ci dà le informazioni giuste e ci dice come comportarci. Dà spazio a tutti e per questo chi scende in campo dà il 100% in ogni gara".

Qatar 2022, Lozano "aspetta" Simeone

'El Chucky' poi si mette "in lista di attesa" come eventuale rigorista, alle spalle dei "titolari" Politano, Kvaratskhelia e Osimhen, prima di rivelare un sogno in vista del Mondiale in Qatar: "Chi calcia i rigori lo sceglie il mister. Se dovesse arrivare il mio turno, mi farò trovare pronto. Nella prima partita Mondiale affronterò la Polonia di Zielinski, sarebbe bello dopo incontrare anche Simeone...".

Avviso ai naviganti Champions: questo Napoli ha appena cominciato a stupire
Guarda il video
Avviso ai naviganti Champions: questo Napoli ha appena cominciato a stupire


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti