Napoli, Osimhen: "Adoro Raspadori. Kvaratskhelia? In allenamento è ancora più forte"

L'attaccante nigeriano, decisivo contro il Bologna partendo dalla panchina, elogia i compagni d'attacco e Spalletti per la carica ricevuta prima di entrare in campo
Napoli, Osimhen: "Adoro Raspadori. Kvaratskhelia? In allenamento è ancora più forte"© FOTO MOSCA
2 min
TagsSpallettiBologna

Terzo gol in questo campionato, in sei presenze, e secondo consecutivo dopo quello contro l’Ajax nella partita che ne ha segnato, da subentrante, il ritorno in campo un mese dopo l’infortunio subito contro il Liverpool per Victor Osimhen, che regala al Napoli il successo contro il Bologna e il conseguente ritorno in vetta alla classifica.

Stipendi Napoli, tutti gli ingaggi della stagione 2022/2023
Guarda la gallery
Stipendi Napoli, tutti gli ingaggi della stagione 2022/2023

Osimhen subentrante d'oro, il retroscena su Spalletti

L’attaccante nigeriano, entrato dopo l'intervallo al posto di Raspadori, è il settimo giocatore diverso del Napoli a segnare partendo dalla panchina nelle prime nove giornate di Serie A, più di qualsiasi altra squadra nei maggiori cinque campionati europei in corso. Un altro segnale della profondità della rosa di Spalletti e delle alternative a disposizione del tecnico toscano, ringraziato dallo stesso Osimhen ai microfoni di DAZN al termine della gara contro gli emiliani per la carica ricevuta prima dell’ingresso in campo: "Spalletti mi ha dato la carica giusta quando sono entrato dopo l'intervallo. Fare gol per me è importante, ma sono felice soprattutto per aver contribuito alla vittoria in un'atmosfera così bella. Congratulazioni alla squadra questo è lo spirito giusto, avevamo bisogno di questi punti"

"Raspadori e Kvara sono fortissimi"

Il numero 9 del Napoli si dedica poi a complimenti sentiti, e a qualche retroscena, su due dei compagni d'attacco più in vista nella prima parte di stagione, Giacomo Raspadori e Khvicha Kvaratskhelia: "Adoro Raspadori e non lo dico solo perché è un mio compagno, lo apprezzavo già quando era al Sassuolo. È un top player, andiamo molto d’accordo in campo, sta migliorando tantissimo e ha grande qualità. Sono molto contento anche per Kvara, si merita tutto quello che sta vivendo. È molto forte, ma voi non aveve visto ancora niente:  in allenamento è anche meglio...".


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti