Calenda si coccola i suoi talenti: “Juan Jesus affidabile, Osimhen voleva restare al Napoli”

L'agente parla dei suoi assistiti, entrambi in gol contro il Bologna: “Victor è oggetto di interesse di diverse squadre, ma ha insistito per giocare la Champions in azzurro”
Calenda si coccola i suoi talenti: “Juan Jesus affidabile, Osimhen voleva restare al Napoli”© FOTO MOSCA
3 min
TagsJuan Jesusosimhen

Juan Jesus e Victor Osimhen, contro il Bologna, sono stati assoluti protagonisti. Il primo ha raggiunto l'1-1 per il Napoli allo scadere del primo tempo, il secondo ha rimediato all'errore di Meret per il 3-2 definitivo. Il loro agente, Roberto Calenda, ha parlato a Kiss Kiss Napoli nel corso di 'Radio Goal': “Non capita a tutti i giorni di avere due assistiti che fanno gol nella stessa partita, direi una domenica perfetta”.

Calenda: “Juan Jesus è un ragazzo grandioso e carismatico”

Parte parlando di Juan Jesus, Calenda: “Per descrivere Juan non ci sono più aggettivi, è un ragazzo grandioso e carismatico, è un po' sottostimato da sempre, ma è un giocatore di grande affidabilità. L'importante è che ci si renda conto degli errori, lui ne fa pochissimi. Comunque non è facile stare fermo per così tanto tempo. Si fa sempre trovare pronto, ha la giusta attitudine per ogni partita”.

Meret, che errore!
Guarda il video
Meret, che errore!

Calenda: “Osimhen non ha freni e non è fatto di carta”

Si passa a Osimhen: “Ha grandi doti e grande generosità. Vorrei sottolineare che gli infortuni che ha subito sono traumi importanti, lui non è un calciatore fatto di "carta", non ha freni, va avanti come un treno e si riassume tutto con il gol che ha fatto in Champions League, le doti tecniche sono visibili a tutti”.

Sull'attaccante nigeriano le critiche stanno zero: “Victor ha sempre dimostrato quest'attaccamento al gruppo, sente ogni partita come una finale, cerca sempre di dar voce ai compagni e ha voglia di fare la differenza. Quest'estate ha insistito per restare al Napoli e giocare la Champions in azzurro".

Calenda: “Osimhen ha un contratto lungo con il Napoli”

Capitolo calciomercato, con Osimhen che periodicamente torna di moda: “Non dobbiamo scoprirlo ora che Victor può essere oggetto d'interesse di grandi squadre. Le cose si fanno in 3: squadra che vende, squadra che compra e volontà del calciatore. Ha comunque un contratto lungo con il Napoli".

Festa Napoli in Champions, l'Ajax si arrende: 4-2. Spalletti agli ottavi
Guarda la gallery
Festa Napoli in Champions, l'Ajax si arrende: 4-2. Spalletti agli ottavi


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti