Napoli, Spalletti è lo stratega perfetto per le battaglie di Serie A

Il tecnico non sbaglia un colpo e indovina anche l'inserimento di Elmas al posto di Kvaratskhelia contro l'Atalanta
Napoli, Spalletti è lo stratega perfetto per le battaglie di Serie A© LAPRESSE
3 min
TagsSpallettielmas

Metti che a Bergamo contro l'Atalanta, la più vicina inseguitrice, ti venga a mancare il tuo uomo migliore, ossia il georgiano Kvaratskhelia. Invece di piangere, stupisci tutti e al suo posto inserisci Elmas. Tutti a dire: perché? Ha paura? E Raspadori? Metti poi che proprio Elmas si trovi al centro dell'area dopo la caparbia azione di Osimhen, pronto a segnare il gol della vittoria, quello del 2-1. Alla fine, che dici? Meglio che i critici stiano zitti. Luciano Spalletti ci ha visto ancora giusto, ha indovinato la mossa, ha sbancato anche il Gewiss Stadium.

Spalletti: fin qui ha dominato sugli altri allenatori

Se il Napoli è lì in testa alla classifica, imbattuto, con 6 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, vale a dire il Milan, il 90 per cento del merito va all'allenatore toscano. Ha dominato su tutti gli altri tecnici, finora, vincendo tutti gli scontri diretti in trasferta. E non dimentichiamo da dove è partito: da una squadra completamente rivoluzionata, senza i punti di riferimento classici, da Insigne a Koulibaly.

Spalletti è lo stratega perfetto per vincere le battaglie in Serie A. Con lui sono cresciuti tutti: Lobotka, Anguissa, Mario Rui. Là davanti Osimhen è tornato arrabbiato più che mai dopo l'infortunio, poi c'è Kvara – il folletto che nessuno si aspettava a questi livelli – che risolve e che fa ammattire chi si trova avanti. Ma se proprio quest'arma viene a mancare, ecco che il tecnico ci mette del suo. La rosa del Napoli non è lunghissima, ma tutti si sentono coinvolti nel progetto. Nel sogno. Nell'inseguire lo scudetto. Spalletti sta vincendo su tutti i fronti, ma per sapere se avrà vinto anche la guerra bisognerà attendere maggio. O forse già gennaio: se il Napoli proseguirà su questi ritmi, il campionato rischierà di finire con molto anticipo.

Champions, chi ha guadagnato di più: Napoli in vetta, male la Juve
Guarda la gallery
Champions, chi ha guadagnato di più: Napoli in vetta, male la Juve


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti