Zeman: “Napoli avvantaggiato, ma Serie A comincia a gennaio”

L'allenatore non si sbilanci su chi potrebbe essere il prossimo campione d'Italia dopo il Milan. Mentre fa un pronostico sui Mondiali
Zeman: “Napoli avvantaggiato, ma Serie A comincia a gennaio”© FOTO MOSCA
2 min
TagsZemanSpalletti

Niente pronostici sulla Serie A, sui Mondiali invece sì. Zdenek Zeman preferisce – a sorpresa – fare la melina su chi potrà essere il prossimo campione d'Italia dopo il Milan. Mentre mostra il suo gioco offensivo, a parole almeno, quando si tratta di ipotizzare i favoriti per i Mondiali in Qatar che partono oggi pomeriggio alle 17 con Qatar-Ecuador partita inaugurale.

Zeman: “Napoli, attento a chi insegue”

Se è vero che il Napoli ha fatto il vuoto dietro di sé dopo i primi tre mesi di campionato, è altrettanto certo – secondo Zeman – che la lunga sosta per i campionati del mondo potrebbe scompaginare i piani e la classifica, da gennaio in poi: “Il Napoli ha sicuramente un grande vantaggio, ma il campionato inizierà dopo i Mondiali. Dovremo vedere in che situazione arriveranno le squadre che inseguono gli azzurri”.

Napoli, perché oggi Kvaratskhelia e Osimhen valgono 200 milioni
Guarda il video
Napoli, perché oggi Kvaratskhelia e Osimhen valgono 200 milioni

Più facile puntare i propri soldi su chi uscirà vincitore dal mese in Qatar. Zeman, infatti, fa una vera e propria griglia, come fossimo a un Gran premio di Formula Uno o di MotoGp: “Le mie favorite sono Argentina e Brasile, vediamo poi cosa faranno Germania, Francia e Spagna. Peccato che manchi l'Italia. Di solito vincono sempre le solite”.

Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni
Guarda la gallery
Il mercato di gennaio delle big di Serie A: obiettivi, acquisti e cessioni


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti