Corriere dello Sport

Roma

Vedi Tutte
Roma

Derby Roma, Delvecchio: «Dzeko? Spero possa segnare lui alla Lazio»

Derby Roma, Delvecchio: «Dzeko? Spero possa segnare lui alla Lazio»
© ANSA

L'ex attaccante giallorosso: «È fondamentale per una squadra che vuole vincere. Lo stadio vuoto? Toglie stimoli»

Sullo stesso argomento

 

sabato 7 novembre 2015 12:18

ROMA - «Dzeko? Spero che possa segnare lui contro la Lazio». Parola di Marco Delvecchio, storico uomo derby in casa giallorossa. L'ex attaccante della Roma, autore di ben 9 gol contro i biancocelesti, è intervenuto ai microfoni di 'Roma Radio' alla vigilia del derby capitolino: «E' una sfida importantissima molto sentita da sempre, ma quando sai che una partita così importante vale anche per qualcosa di più grande è ancora più bello».

«I miei derby? Erano sfide spettacolari, con due squadre fortissime. Della vigilia non mi importava nulla, ridevo e scherzavo fino a 5 minuti prima. Mi manca l’emozione del derby. Dzeko? Ha la mentalità giusta, quella del sacrificio. È fondamentale per una squadra che vuole vincere. È un grandissimo centravanti, è stato frenato da qualche infortunio, ma spero che domani possa segnare, dopo essersi sbloccato in Champions».

«Salah e Gervinho? La Roma ha due esterni d’attacco incredibili, è la squadra più forte del campionato, non c’è storia a livello di formazione. Poi il campo è un’altra cosa, il calcio riserva sempre sorprese, ma sulla carta la Roma è la più forte in assoluto. Bisogna limare un difetto di mentalità, se lo farà può far gol quando vuole e difendere benissimo. Curve vuote? Vedere uno stadio vuoto e silenzioso è brutto, toglie stimoli a chi deve fare la partita».

Per Approfondire

Commenti