Crotone, Spalletti spalle al campo: fissa il tifoso che lo insulta

Curioso siparietto durante il secondo tempo della sfida all'Ezio Scida, vinta 2-0 dalla Roma
Crotone, Spalletti spalle al campo: fissa il tifoso che lo insulta

ROMA - Curioso siparietto durante Crotone-Roma. Intorno al 20' della ripresa, Spalletti si è girato con le spalle rivolte al campo a guardare la tribuna per un minuto abbondante, disinteressandosi della partita. Il tecnico della Roma stava fissando un tifoso che lo stava insultando, senza rispondergli. Il risultato in quel momento era di 1-0 per la Roma.

Crotone-Roma, Nainggolan capitano: reazione da guerriero
Guarda la gallery
Crotone-Roma, Nainggolan capitano: reazione da guerriero
I primi cori di insulti sono partiti dalla curva del Crotone, che ha intonato: "Spalletti vaff..." e "Spalletti tagliati i capelli". Poi però un tifoso in tribuna ha cominciato a offendere ripetutamente l'allenatore della Roma. «Dopo tanti minuti di insulti subiti - ha detto ironicamente Spalletti a Sky Sport - mi sono messo fermo lì ad ascoltarlo, anche per non sfuggire e per aiutarlo a inveire contro di me. Mi sono messo a disposizione, se mi devi insultare insultami, è durato 10 minuti di continuo. Ho cercato di agevolare la sua voglia, sono stato disponibile».

Spalletti: "Dimostrato di essere squadra matura"
Guarda il video
Spalletti: "Dimostrato di essere squadra matura"

Spalletti: "Nainggolan ha risposto come mi aspettavo"
Guarda il video
Spalletti: "Nainggolan ha risposto come mi aspettavo"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti