Roma
0

Dzeko rinnova, i tifosi in delirio: "Il miglior acquisto. Adesso lo vogliamo capitano"

I romanisti scatenati per il rinnovo: "Petrachi non si è fatto mettere i piedi in testa"

ROMA - "C'è chi non vuole venire e chi decide di restare. Il miglior acquisto della Roma". Il commento di Stefano sui social è un po' in linea generale il pensiero di quasi tutti i tifosi giallorossi che ieri sera, appena prima di andare a dormire, hanno ricevuto la buonanotte dalla Roma con una notizia sorprendente: il rinnovo del contratto di Edin Dzeko fino al 2022. Naturalmente la permanenza del bosniaco era nell'aria viste anche le ottime prestazioni nelle amichevoli prestagionali e un feeling con Fonseca che lasciava presagire una riapertura dei contatti tra le parti. "Una notizia fantastica per noi, per i giocatori e per la Roma. Adesso lo vogliamo capitano". Sui social i tifosi sono scatenati, l'hastag #Dzeko pochi minuti dopo l'annuncio era entrato in tendenza rimanendoci tutta la notte. "

Ufficiale, Dzeko alla Roma fino al 2022

Ufficiale, Dzeko alla Roma fino al 2022: "Questa è casa mia"

Niente Higuain, niente Icardi, ancora Edin Dzeko. E i tifosi esultano: "Ripartiamo da una certezza. È vero che lo scorso anno ha segnato poco, ma non era un problema soltanto suo ma dei meccanismi della Roma. Il miglior acquisto".  "Edin, questa è casa tua e noi siamo il tuo popolo. Adessl ti vogliamo con la fascia da capitano al braccio!", scrive Diego. "Grande Edin! Spero tanto che tutti i tifosi ti riconoscano finalmente l'affetto e il rispetto che meriti", il commento di Francesca. Poi i complimenti a Petrachi: "Finalmente un direttore che non compra tanto per comprare e non vende tanto per ricavare soldi. Avrebbe potuto lasciare andare Dzeko per 15 milioni, invece ha tenuto il punto con l'Inter e ha lavorato sulle motivazioni del giocatore per convincerlo a rimanere. Molto bene direttore, compliementi". Chiude infine Ugo con i suo personale commento sulla vicenda: "Non è solo per aver trattenuto Dzeko come giocatore,(che è un grande giocatore seppur a volte, oggettivamente, ti fa arrabbiare), è la gioia di avere finalmente qualcuno che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. In altre circostanze Dzeko stava altrove da mesi e a cifre ridicole".

Mert Çetin: "Roma, sono un guerriero e non deluderò i tifosi"

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
SERIE A - 8° GIORNATA
SABATO 19 OTTOBRE 2019
Lazio - Atalanta 3 - 3
Napoli - Verona 2 - 0
Juve - Bologna 2 - 1
DOMENICA 20 OTTOBRE 2019
Sassuolo - Inter 12:30
Cagliari - Spal 15:00
Sampdoria - Roma 15:00
Udinese - Torino 15:00
Parma - Genoa 18:00
Milan - Lecce 20:45
LUNEDÌ 21 OTTOBRE 2019
Brescia - Fiorentina 20:45

 

Calciomercato in Diretta