Dramma Cafu: muore il figlio colpito da un infarto. Cordoglio di Totti e la Roma

Danilo Feliciano de Moraes aveva trent'anni: preso da un malore mentre giocava dentro casa
Dramma Cafu: muore il figlio colpito da un infarto. Cordoglio di Totti e la Roma
2 min
TagsCafuRoma

ROMA - Una tragedia ha colpito Cafu, l'ex terzino di Roma, Milan e della nazionale brasiliano. Danilo Feliciano de Moraes è stato stroncato da un infarto a soli 30 anni: il malore lo ha colpito nella notte del 4 settembre mentre giocava a pallone all'interno della loro casa a Barueri, nell’area metropolitana di San Paolo. Danilo è stato immediatamente portato all'ospedale locale, ma ha subìto un arresto cardiaco e non c'è stato niente da fare. 

Già qualche ora dopo, il San Paolo e il Palmeiras, club nei Cafu ha vinto importanti titoli negli anni '90, hanno pubblicato messaggi di solidarietà sui loro social network. Questa mattina è arrivato il post di cordoglio anche dalla Roma: "La Roma esprime cordoglio e vicinanza a Marcos Cafu e alla sua famiglia in questo momento di dolore". Poco dopo anche il suo ex compagno di squadra Francesco Totti ha pubblicato un post sui propri social: "L'ho visto crescere... Non è possibile! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo"


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti