Roma, Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."

Sabato l'attaccante ceco si spooserà a Praga. Pavel Paska lo lancia in rossonero: "Il tecnico lo voleva già al Lipsia..."
Roma, Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."

ROMA - Il futuro è adesso. Patrik Schick nel giro di 30 giorni cambierà drasticamente la sua vita, a cominciare da sabato quando sposerà - finalmente - la sua fidanzata storica. Da tempo l'attaccante aveva fatto la proposta di matrimonio alla sua Hana, poi però gli impegni calcistici e la pandemia hanno di fatto ritardato la cerimonio. Adesso è tutto pronto, Patrik sabato si sposerà a Praga tra amici e parenti, poi tornerà a Lipsia per continuare la preparazione alla fase finale di Champions League

Roma-Pellegrini, fumata bianca: rinnovo fino al 2024 vicino

Nel giro di un mese il ceco conoscerà anche il suo futuro. Il Lipsia continua a rimanere fermo sull'offerta di venti milioni - ritenuta inaccettabile dalla Roma - e sta provando a studiare anche un nuovo prestito con obbligo di riscatto, Baldini intanto attende nuo e offerte: una su tutte quella del Milan. Il club si starebbe convincendo a puntare sull'attaccante ventiquattrenne, stimato anche dal futuro allenatore rossonero: “Non mi hanno detto nulla riguardo al Milan, ma se Rangnick dovesse andare lì…” le parole dell'agente di Schick, Pavel Paska, a iDnes.cz. “Rangnick conosce molto bene Patrik. È una delle persone che lo volevano al Lipsia”. Apertura quindi anche dall'entourage dell'attaccante che vedrebbe di buon occhio il ritorno in Italia. 

Tutte le notizie sulla Roma

Roma, Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."
Guarda il video
Roma, Schick si sposa e pensa al Milan. L'agente: "Rangnick lo conosce bene..."

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti