"Roma, Castore in corsa per diventare nuovo partner tecnico"

Il brand di abbigliamento sportivo di lusso, che veste anche i Rangers, nelle prossime settimane potrebbe presentare un'offerta al club giallorosso

ROMA - Terminato l'accordo con la Nike, che in questa stagione vestirà la Roma per l'ultima volta, il club giallorosso è alla ricerca di un nuovo partner tecnico per i prossimi anni. Sono tanti i nomi in ballo, dall'Adidas fino alla New Balance, ma oggi spunta una nuova azienda pronta a sfidare le big. Si tratta di Castorebrand di abbigliamento sportivo di lusso, già partner dei Rangers e del tennista Andy Murray. Come riportato da Sports Pro, l'azienda di abbigliamento sportivo è pronta a presentare un'offerta nelle prossime settimane con una strategia ben chiara: puntare molto sul digitale, consentendo quindi al club una maggiore espansione del marchio. 

Roma, via ai tamponi per prima squadra e giovanili. Fonseca rientra da Milano

Lo scorso maggio il co-fondatore di Castore, Tom Beahon, aveva dichiarato: "Il calcio è lo sport più popolare del pianeta, ci sono enormi opportunità di crescita. Quindi penso che faremo da tre a cinque partnership con club leader in tutta Europa. Questo sarà l'obiettivo iniziale per ora".

Roma, test in famiglia a Trigoria: Smalling subito in campo
Guarda la gallery
Roma, test in famiglia a Trigoria: Smalling subito in campo

Commenti