I Friedkin più vicini a Roma: ecco il dipartimento per i rapporti con la città e i tifosi

Francesco Pastorella sarà a capo del nuovo dipartimento che curerà i rapporti istituzionali - e non solo - con la Capitale
I Friedkin più vicini a Roma: ecco il dipartimento per i rapporti con la città e i tifosi© ANSA
4 min
Jacopo Aliprandi
Tagsas romaFriedkin

ROMA - Aspettando l'arrivo del nuovo direttore sportivo e di Stefano Scalera - da gennaio nuovo dg -, i Friedkin continuano a muoversi per migliorare la struttura dirigenziale del club e rendere ancora più forte il legame con Roma. La nuova proprietà ha infatti creato un nuovo dipartimento che si occuperà dei rapporti istituzionali e non solo con la città. La nuova divisione dovrà intensificare l'unione tra il club giallorosso e la Capitale, con lo scopo di rendere il club ancora più legato al territorio. 

Tutte le notizie sulla Roma

Più contatti con le istituzioni, ma anche con i cittadini romani e i tifosi, al fine di rendere ancor di più il club un elemento importante per la città. A capo del nuovo dipartimento ci sarà Francesco Pastorella, dal 2014 all'interno di Roma Cares. I Friedkin hanno molto apprezzato tutte le iniziative della Onlus giallorossa, soprattutto quelle realizzate in questo 2020 segnato dall'emergenza Coronavirus. Gli aiuti della Roma alla città hanno spinto i Friedkin - sotto consiglio di Fienga - a intensificare maggiormente i rapporti con la città, ricevendo anche l'apprezzamento della sindaca Raggi che qualche settimana fa ha anche partecipato col Ceo giallorosso alla donazione di mascherine e gadget ai bambini di tre scuole della Capitale. 

Roma, ecco chi è Francesco Pastorella

Francesco Pastorella sarà a capo del dipartimento dopo i successi di Roma Cares nelle iniziative di promozione sociale, le attività di volontariato e i rapporti con le istituzioni. Pastorella è un manager dall'esperienza internazionale: per otto anni ha lavorato nell'American Express, per cinque nella Vodafone, poi nella Barclays e fondatore della Geno Animation. Dal 2016 al 2019 ha anche fatto parte del comitato terremoto centro Italia. 

Cassano su Totti: “Il suo film parla solo di me! E diceva che non prendeva il Covid…”

Intanto ieri è stata depositata una lista di candidati per la nomina del Collegio Sindacale che verrà poi scelta nell'assemble degli azionisti del 9 dicembre prossimo. Claudia Cattani (già in carica), Luca Benigni e Mario Civetta sono i candidati del club giallorosso. Entro domani gli azionisti di minoranza dovranno presentare la loro lista di candidati: in assenza il club ha presentato la proposta di confermare Claudia Cattani. 

Cassano prende in giro Totti: "Diceva che non prendeva il Covid.."
Guarda il video
Cassano prende in giro Totti: "Diceva che non prendeva il Covid.."

Maglia Abraham: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti