Roma, Fonseca: “Bello ritrovare lo Shakhtar. Dovremo essere al 100%”

Il tecnico portoghese ha commentato il sorteggio di Europa League
Roma, Fonseca: “Bello ritrovare lo Shakhtar. Dovremo essere al 100%”© LAPRESSE
TagsRomaFonsecaShakhtar

ROMA - Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha commentato l’accoppiamento per gli ottavi di finale di Europa League. Prossimo avversario dei giallorossi, lo Shakhtar Donetsk, l’ex squadra del tecnico portoghese.

“È stato il destino, di giocare contro il mio ex club – le sue parole – Sarà un turno difficile. Io conosco bene lo Shakhtar, conosco bene i suoi giocatori, sono una grande squadra. Quest’anno, in Champions League, hanno vinto due volte contro il Real Madrid, hanno pareggiato contro la formazione leader della Serie A, l’Inter, dunque è una formazione fortissima”. Sul suo ritorno in Ucraina: “È bello ritornarci, è una casa in cui sono stato molto felice, tre anni che non dimenticherò, ma adesso sono un avversario. Mi farà piacere rivedere le persone dello Shakhtar, mi farà piacere rivedere un posto – come detto – che mi ha reso felice”.

Su come affrontare il doppio impegno tra andata e ritorno, ha le idee chiare: “Sarà importante farà una buona partita all’andata qui a Roma. Io so che è sempre difficile giocare in Ucraina, in questo caso a Kiev, dovremo fare una buona prestazione all’Olimpico. È una squadra difficile, forte, dovremo stare al 100% nelle due occasioni”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti