Roma, la formazione per l'Ajax: Fonseca ha un dubbio in attacco

Il portoghese ha deciso quasi tutto l'undici titolare. Smalling ancora out, piccola chance per Mkhitaryan
Roma, la formazione per l'Ajax: Fonseca ha un dubbio in attacco© LaPresse

ROMA - Paulo Fonseca si porterà fino all'allenamento di rifinitura un dubbio sull'attacco. Il tecnico portoghese ha già deciso la formazione che giovedì sera scenderà in campo ad Amsterdam contro l'Ajax per il quarto d'andata di Europa League. Nessuna sorpresa per il modulo, sarà ancora 3-4-2-1: in porta Pau Lopez, poi il terzetto difensivo composto da Mancini, Cristante e Ibanez; a centrocampo Bruno Peres (al posto dello squalificato Karsdorp), Villar, Veretout e Spinazzola. Pellegrini torna sulla trequarti, accanto a lui Pedro. In attacco Fonseca ha ancora un piccolo dubbio. Dzeko è il favorito per indossare una maglia da titolare, ma solamente domani scioglierà ogni dubbio: il bosniaco è insidiato da Borja Mayoral capocannoniere del torneo con sette reti. Assente Smalling, MKhitaryan ha poche possibilità di partire con la squadra. 

Roma, ecco la formazione contro l'Ajax

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko.

La Roma a lavoro anche a Pasqua: giovedì c'è l'Ajax!
Guarda la gallery
La Roma a lavoro anche a Pasqua: giovedì c'è l'Ajax!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti