Roma, Allegri o Sarri: il piano dei Friedkin

La scelta per la panchina va in queste direzioni: i proprietari sono delusi dagli ultimi risultati
Roma, Allegri o Sarri: il piano dei Friedkin© ANSA
Guido D'Ubaldo

È sempre difficile prevedere le mosse dei Friedkin, che hanno lasciato il loro presidio a Trigoria durante le vacanze pasquali, dopo essere rimasti delusi dalle ultime prestazioni in campionato. Ad Amsterdam è il momento cruciale della stagione, la Roma spera di ritrovare il sorriso dopo le delusioni cocenti in campionato. Padre e figlio potrebbero non essere in tribuna alla Johan Cruijff Arena. Seguiranno comunque la partita contro l’Ajax, ma intanto pensano al futuro. Alla necessità ravvisata di cambiare allenatore per ripartire e provare a costruire un progetto vincente.

Roma, rifinitura prima dell'Ajax: c'è Veretout in gruppo
Guarda la gallery
Roma, rifinitura prima dell'Ajax: c'è Veretout in gruppo

Allegri o Sarri

Se l’algoritmo dice Negelsmann e Sergio Conceicao, entrambi inavvicinabili, per motivi diversi, i ragionamenti fatti a Trigoria riguardano due allenatori di esperienza, vale a dire Allegri e Sarri. Con il primo i dirigenti della Roma hanno avuto diversi contatti in questa stagione. Allegri da tempo ha dato la sua disponibilità, non andrà alla Juventus e resta sul mercato.

Tutti gli approfondimenti sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Roma, niente Ajax per Smalling e Mkhitaryan
Guarda il video
Roma, niente Ajax per Smalling e Mkhitaryan

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti