Roma, imbrattato di nuovo il murale su Mourinho a Testaccio

Non c'è pace per l'opera che ritrae lo Special One sulla vespa. Dopo il 'ritocco' dei laziali, adesso arriva lo spray sul volto del portoghese
Roma, imbrattato di nuovo il murale su Mourinho a Testaccio
TagsRomaMourinhotestaccio

ROMA - Niente da fare, nella capitale un murale sportivo non può durare per più di un mese. Forse anche troppo. Perché dopo il 'ritocco' fatto dai tifosi laziali dopo l'ingaggio di Sarri, questa notte il murale dedicato a José Mourinho è stato proprio imbrattato. I vandali hanno infatti utilizzato uno spray per coprire il volto dello Special One ritratto sulla Vespa.

Una settimana fa qualche sostenitore biancoceleste per festeggiare l'arrivo di Maurizio Sarri aveva deciso di aggiungere nell'opera il volto del tecnico toscano con una "fumata" che copriva la faccia di Mourinho. Dopo le proteste dei tifosi giallorossi, pochi giorni dopo l'artista Harry Greb era tornato a "restaurare" la sua opera e a sistemare il José Mourinho murale. Come con il magnifico murale dedicato a Totti, a pochi passi dal Colosseo, anche le opere più recenti non riescono a sopravvivere per troppo tempo e hanno bisogno di continui ritocchi. I vandali però non hanno bandiera. 

Roma, gli scatti del murale dedicato a Mourinho
Guarda la gallery
Roma, gli scatti del murale dedicato a Mourinho

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti