Dzeko all'Inter, c'è anche l'ufficialità. La Roma: "Ha deciso di proseguire altrove"

Risolte le pendenze tra il bosniaco e la Roma: il centravanti è stato ufficializzato dal club nerazzurro
Dzeko all'Inter, c'è anche l'ufficialità. La Roma: "Ha deciso di proseguire altrove"© Getty Images
TagsRomaDzekoInter

ROMA - Dzeko-Inter, è arrivata l'ufficialità. Il centravanti bosniaco ha infatti risolto le pendenze relative allo stipendio di Luglio che la Roma non avrebbe voluto pagare al giocatore dopo l'annuncio del suo addio a pochi giorni dall'inizio della stagione. Inzaghi prima dell'annuncio l'ha schierato titolare contro la Dinamo Kiev e ha anche subito messo a segno il primo gol nerazzurro. 

Poi il comunicato particolare della Roma che sottolinea la volontà del giocatore di lasciare il club giallorosso: "L’AS Roma comunica di aver ceduto a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive di Edin Dzeko all’FC Internazionale Milano. Dopo sei stagioni, Edin ha deciso di continuare la propria carriera altrove. La Società prende atto del suo desiderio e intende ringraziare Edin per quanto fatto fino a oggi, augurandogli il meglio per il futuro".

Di seguito invece l'annuncio dell'Inter: "FC Internazionale Milano comunica che Edin Dzeko è un nuovo calciatore nerazzurro: l'attaccante bosniaco arriva dalla Roma a titolo definitivo e ha firmato un contratto con il Club fino al 30 giugno 2023". L'Inter pagherà 1,5 milioni di euro alla Roma in caso di qualificazione alla prossima Champions League. Il bosniaco per il trasferimento ha lasciato alla Roma 500mila euro di stipendio.  

Dzeko, gol all'esordio con l'Inter! Dinamo Kiev battuta 3-0
Guarda la gallery
Dzeko, gol all'esordio con l'Inter! Dinamo Kiev battuta 3-0

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti