Cosa serve alla Roma per andare in Champions

Nonostante la vittoria contro il Genoa, i giallorossi non sono padroni del loro destino: dipende tutto da quello che farà l'Atalanta di Gasperini
2 min

ROMA - La Roma di Daniele De Rossi è matematicamente sesta in classifica dopo la vittoria contro il Genoa, ma resta ancora da capire il suo destino europeo nell'edizione 2024/2025 delle coppe. Europa League o Champions League? I giallorossi non sono padroni del loro destino: dipende tutto da quello che farà l'Atalanta di Gasperini nelle prossime partite, tra campionato (vedi in primis il recupero contro la Fiorentina) e in finale di Europa League, dove l'avversario è il Bayer Leverkusen, capace di fare fuori proprio Dybala e compagni nella doppia semifinale.  

Roma in Champions: le combinazioni

La Roma si qualificherà alla Champions Legue 2024/2025 se l'Atalanta vincerà l'Europa League contro il Bayer Leverkusen e terminando il campionato di Serie A al quinto posto. Alla Roma però non potrebbe bastare il successo europeo dell'Atalanta: se la Dea chiuderà al quarto posto o sopra, allora saranno solamente cinque le squadre italiane a staccare il pass per la prossima Champions League. 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA