Serie A Sampdoria, Giampaolo: «Non abbiamo mai sviluppato gioco»
© ANSA
Sampdoria
0

Serie A Sampdoria, Giampaolo: «Non abbiamo mai sviluppato gioco»

Il tecnico: «E' successo per meriti del Torino e per demeriti nostri»

TORINO - "Ci è mancata la velocità di pensiero e la capacità di pulire il gioco. Sulle seconde palle e sul corpo a corpo il Torino è una squadra forte, non abbiamo avuto capacità di rischiare la giocata". Così il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, dopo la gara con il Torino: "Ci siamo proposti poco, non siamo stati mai in grado di sviluppare il nostro gioco. Questo sia per meriti del Torino che per demeriti nostri. La corsa resta aperta e non cambia nulla. Sul gol come all'andata, eravamo in dieci ma questo fa parte del gioco, non mi attacco a queste cose. Nella prima frazione non c'è stato un giocatore superiore agli altri come velocità e freddezza: ne avrei dovuti cambiare undici. Pensavo di pagare meno la partita di sabato scorso è stata molto intensa. Avevo il timore di pagarla, contro il Torino che eccelle in questo ambito. Se avessimo trovato una squadra più agile sarebbe stato meglio. Ma la corsa all'Europa è aperta, abbiamo un punto in più dell'andata, mancano otto partite e tutto può succedere. Con una sconfitta sei fuori, con una vittoria dentro. Certo, sarebbe stato meglio se avessimo fatto risultato. Mazzarri vince spesso contro di me? Vuol dire che è più bravo di me..."

Tutte le notizie di Sampdoria

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45