Sampdoria, Ranieri: "Ho fatto i complimenti a Gattuso"

Il tecnico: "E' stata una gara bella e combattuta. Il secondo gol del Napoli nasce da un possibile fallo su Thorsby, ma io non faccio l'arbitro"
Sampdoria, Ranieri: "Ho fatto i complimenti a Gattuso"© LAPRESSE

GENOVA - "Il gol annullato? Ci può stare, è stato fischiato il fallo di Keita sul portiere. Il secondo gol del Napoli nasce da un possibile fallo su Thorsby di Mertens, ma io non faccio l'arbitro: se l'avversario si disinteressa della palla e dà un ancata fischierei fallo, ma io non dirigo le partite e sto zitto". Lo ha dichiarato il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri, ai microfoni di Sky dopo la gara con il Napoli: "La squadra ha giocato, ma non posso pretendere che pressiamo per tutta la gara. Il Napoli ne ha approfittato quando abbiamo allentato, è stata una partita combattuta, bella e difficile: faccio i comlimenti ai miei e a Gattuso. L'abbraccio con Gattuso? Gli ho detto molte cose da fratello maggiore. In primis i complimenti, ho sempre detto che è un grande allenatore, ed è sbagliato dire che le sue squadre siano tutta grinta. Anzi, hanno una buona proposta di calcio".

Fabian Ruiz-Osimhen, il Napoli riscatta il ko con la Juve: 2-0 alla Sampdoria
Guarda la gallery
Fabian Ruiz-Osimhen, il Napoli riscatta il ko con la Juve: 2-0 alla Sampdoria

Il futuro

"Prossimo anno? Vediamo, sono state dette e scritte tante cose. Io voglio arrivare a 52 punti e se il presidente mi vuole sa dove trovarmi, se vuole parlarmi sono a disposizione. Non ho fretta, non mi sento sulla graticola. Ho massima serenità, gli allenatori sono in discussione da quando esiste il calcio. Siamo professionisti, veniamo pagari e dobbiamo conviverci. Non ho nessuna ansia, mi voglio solo divertire e se c'è qualcuno che mi fa divertire io sono pronto. Io primadonna? Perderei sempre..."

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti