Sampdoria, D'Aversa: "Spezia sfida importante: vogliamo vincere"

Il tecnico, che sconterà un turno di squalifica, rivela: "In settimana tutti a cena per fare gruppo in vista di questa sfida"
Sampdoria, D'Aversa: "Spezia sfida importante: vogliamo vincere"© Getty Images

GENOVA - "Dobbiamo scendere in campo con equilibrio e determinazione per conquistare i tre punti": idee chiare per Roberto D'Aversa nella conferenza stampa alla vigilia della sfida tra la sua Sampdoria e lo Spezia. Una gara che vale tanto, soprattutto per il tecnico blucerchiato, sempre più in bilico: "Ci aspetta una partita importantissima con lo Spezia - sottolinea -. Affrontiamo una buona squadra, che è reduce dalla vittoria sulla Salernitana e ha un allenatore che imposta sempre un calcio propositivo. Ma, a prescindere da quelli che sono pregi e difetti dell’avversario, conterà soprattutto il modo in cui interpreteremo noi la partita: provando a colmare le lacune emerse nelle ultime gare per centrare il risultato pieno".

Joao Pedro trascinatore, Sampdoria ko: prima gioia per il Cagliari
Guarda la gallery
Joao Pedro trascinatore, Sampdoria ko: prima gioia per il Cagliari

"La squalifica? Arrabbiato per non essere al fianco dei ragazzi"

D'Aversa non potrà essere in panchina a guidare la sua squadra, vista la squalifica rimediata a Cagliari. Ma il tecnico è sicuro che il gruppo saprà reagire: "In settimana - rivela - la squadra ha dimostrato maturità organizzando una cena alla quale abbiamo partecipato tutti per stare insieme in vista di questa sfida. La squalifica? Non essere in panchina mi dà molto fastidio e mi fa arrabbiare perché in una partita così importante e delicata mi sarebbe piaciuto stare al fianco dei miei ragazzi; ma confido nel presidente, nella società e nel mio staff: non faranno sentire la mia mancanza".

Samp, i migliori video

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti