Corriere dello Sport

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Carnevali: «L'obiettivo resta la salvezza»

Carnevali: «L'obiettivo resta la salvezza»
© ANSA

L'amministratore delegato del Sassuolo: «Cerchiamo di crescere sempre, è importante avere alle spalle una società che ci crede e ci stima»

 

lunedì 21 settembre 2015 10:59

SASSUOLO - "L'Olimpico ci porta bene". All'indomani del pareggio in casa della Roma, l'amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, fa il punto della situazione ai microfoni di Radio anch'io Sport: "In Serie A abbiamo portato a casa risultati positivi. Di Francesco è il nostro valore aggiunto. Cerchiamo di crescere sempre, è importante avere alle spalle una società che ci crede e ci stima. Tecnicamente abbiamo cercato di cambiare il meno possibile, mantenendo l'ossatura e inserendo poche pedine, come Defrel e Duncan.Poi abbiamo elementi come Pellegrini e Politano che ieri ha fatto il suo primo gol in A. Puntiamo sui giovani, abbiamo solo 3 stranieri in rosa. Ritorno di Zaza? Per il momento nulla di vero. Non ne abbiamo mai parlato con la Juve. Abbiamo fatto delle scelte cedendo Zaza, non crediamo giusto un ritorno, stiamo andando avanti con il nostro progetto"

OBIETTIVI - Focus anche sugli obiettivi stagionali: "Abbiamo un patron ambizioso. Nelle categorie inferiori diceva che saremmo andati a giocare a San Siro: sembrava un sogno. Tutti hanno ambizioni, ma bisogna anche guardare la realtà. Siamo una piccola società e dobbiamo prima mirare alla salvezza. Poi cercare di ottenere quanti più punti possibile, staremo a vedere"

Per Approfondire

Commenti