De Zerbi: "Sassuolo, reagisci! Djuricic? Gioca titolare"

Il tecnico neroverde alla vigilia del Genoa: "Solo con Atalanta, Inter e Milan non abbiamo giocato come potevamo e dovevamo"
De Zerbi: "Sassuolo, reagisci! Djuricic? Gioca titolare"© Getty Images

SASSUOLO - "Solo nelle sconfitte con Inter, Milan e Atalanta non siamo riusciti ad esprimerci come potevamo e volevamo. Ora però non c'è tempo di elaborare ciò che è stato, serve tirare una riga e pensare alle tante cose buone fatte: c'è il Genoa". Parola del tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi che, in conferenza stampa, ha presentato la gara di domani contro i rossoblù di Ballardini. "Quando ci sono difficoltà bisogna capire in cosa consistono, le squadre che si difendono basse ci creano problemi, serve lavorare per migliorare contro queste squadre. Le critiche? Fanno capire che abbiamo dato a tutti l'idea di poter fare un grandissimo campionato come stiamo facendo, ma anche che non c'è mai equilibrio. È bastata una sconfitta, anche se rotonda e giocata male, per ribaltare tutto. Tutto questo ci deve caricare".

De Zerbi: "Djuricic? Non cambia niente"
Guarda il video
De Zerbi: "Djuricic? Non cambia niente"

"Djuricic? Nessun caso, domani sarà titolare"

Ancora De Zerbi: "Siamo qui da tre anni e ci sono dei momenti in cui viene tutto facile, altri meno. Questo lo dicevo già qualche settimana fa quando vincevamo. Non siamo in un momento brillantissimo, ma bisogna restare tranquilli sempre: siamo ancora al meglio in mezzo al campo e in avanti". Sul Genoa prossimo avversario: "Ha fatto 4 punti in due gare ed è una squadra di qualità. Sarà una gara difficile come le altre, ma non voglio la vittoria a tutti i costi. Voglio che i giocatori reagiscano nell'atteggiamento alla sconfitta di Bergamo, come abbiamo fatto a Genova dopo il Milan. Se cancelliamo le sconfitte come le vittorie sarà il segnale di una grande crescita". Sulla formazione: "Con Djuricic non c'è nessun caso, ieri abbiamo riso insieme leggendo quelli che parlavano di un caso e domani giocherà titolare. Farò un po' di turnover, abbiamo un mese impegnativo" ha concluso De Zerbi.

De Zerbi: "Abbiamo perso giocando con la nostra identità"
Guarda il video
De Zerbi: "Abbiamo perso giocando con la nostra identità"



Commenti