E' Strefezza il jolly della Spal
© ANSA
Spal
0

E' Strefezza il jolly della Spal

Fu scartato dal Palermo e dalla Lazio, a Ferrara gli dissero sì nel 2016. Ora è diventato l’uomo in più

FERRARA - Il pregio di una squadra che sa dove vuole arrivare è quello di avere la forza di cambiare in corsa. E Leonardo Semplici conosce meglio di chiunque altro le corde da toccare quando c’è da aggiustare qualcosa che non va. La strigliata rivolta alla squadra nell’intervallo della gara con la Lazio, a detta dei presenti, non ha molti precedenti nei suoi 57 mesi abbondanti di militanza sulla panchina della Spal. Infuriarsi e basta serve a poco: oltre a forma, Semplici ha aggiunto la sostanza. Rovesciando la squadra come un calzino, passando alla difesa a quattro dopo aver penato a lungo opposto al 3-5-2 di Inzaghi, inserendo le pedine giuste al posto giusto.

E allora ecco il solito coniglio estratto dal cilindro: se contro l’Atalanta al debutto i riflettori se l’era presi Igor, è toccato a un altro brasiliano attirare su di sé le attenzioni degli addetti ai lavori. Gabriel Strefezza aspettava questo momento da almeno tre anni: la Spal è l’unica che ha creduto nelle sue qualità, soprattutto Semplici che a fine agosto ha preteso (e ottenuto) di non lasciarlo partire dopo le buone sensazioni destate lungo tutto il precampionato. E dire che il posto sul pullman con direzione Tarvisio, sede della prima parte del ritiro spallino, per Strefezza s’è trovato solo in quanto Fares era ancora impegnato in Coppa d’Africa e la fascia mancina risultata sguarnita, non essendo stato messo a libro paga Reca e considerando da subito Di Francesco più un uomo da affiancare a Petagna che non un cursore a tutta fascia. L’infortunio di Fares ha giocato un ruolo importante, convincendo la Spal a non mandare il brasiliano in B (e dire che di offerte sul tavolo ce n’erano tante) e consegnando a Semplici un jolly da usare al momento opportuno.

Kurtic piega la Lazio: "Vittoria meritata"

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Tutte le notizie di Spal

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Lazio 68 Parma 40
Atalanta 67 Fiorentina 36
Inter 65 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 17:15
Parma - Bologna 19:30
Fiorentina - Verona 19:30
Cagliari - Lecce 19:30
Udinese - Sampdoria 19:30
Napoli - Milan 21:45
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 21:45