Spezia, Ricci: "La Nazionale è un'emozione incredibile"

Il centrocampista ha commentato la prima chiamata con l'Italia dei "grandi"
Spezia, Ricci: "La Nazionale è un'emozione incredibile"© LAPRESSE

ROMA - A Sky Sport Matteo Ricci, centrocampista dello Spezia, ha commentato la sua prima convocazione in Nazionale: "È stata una emozione incredibile, penssavo fosse uno scherzo, poi quando ho vist il mio nome è stato splendido. Non rimpiango niente del mio percorso, dalla serie C alla B, cerco di vedermi ogni partita per dare il massimo". Il classe '94 scuola Roma, chiamato per le gare di qualificazione ai Mondiali 2022 contro Nord Irlanda (a Parma il 25 marzo), Bulgaria (a Sofia il 28 marzo) e Lituania (31 marzo), è il primo calciatore dello Spezia ad essere convocato dalla Nazionale maggiore dai tempi di Luigi Scarabello, nel 1936.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti