Serie Torino, Belotti torna a Palermo: «Una partita speciale»

L'attaccante: «Ho sentito che Zamparini ha detto che Djurdjevic è più forte di me, penso che debba essere il campo a decidere chi è migliore»
Serie Torino, Belotti torna a Palermo: «Una partita speciale»© LaPresse
2 min

TORINO - Il Gallo ha iniziato a cantare anche con la maglia del Torino. Belotti, infatti, ha messo 5 gol nelle ultime 7 gare disputate in Serie A. E’ letteralmente sbocciato da quando gioca in tandem con Immobile, rientrato in granata durante il mercato invernale. Un bottino da top player quello dell'attaccante che si appresta a scendere in campo al Barbera di Palermo da ex: "Ho sentito tanti compagni - dice a Sky Sport - ho parlato con Maresca che due giorni fa ha fatto il compleanno, gli ho fatto gli auguri, ma ho sentito anche tanti altri compagni, ho tenuto ottimi rapporti con tutti. Per me questa sarà una partita molto speciale. Sicuramente ci saranno tanti fischi, ma penso anche tanti applausi, io però so che non devo guardare a queste cose e che devo pensare a far bene in campo".

LA CLASSIFICA MARCATORI: COMANDA HIGUAIN

SU ZAMPARINI - "Ho saputo che Zamparini ha detto che Djurdjevic è più forte di me, penso che debba essere il campo a decidere chi è migliore". Insomma, scatta una sfida nella sfida tra Belotti e il numero uno del Palermo. “Esulterò in caso di gol? Non penso, per rispetto dei miei vecchi compagni e dei tifosi. Spero che i tifosi del Toro non fraintendano, ho voglia di far gol e regalare loro una gioia, ma nel caso in cui non esultassi non sarebbe un gesto irrispettoso”.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CALENDARIO SERIE A

Sampdoria-Torino 2-2, Belotti beffa Montella
Guarda la gallery
Sampdoria-Torino 2-2, Belotti beffa Montella


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti