Torino
0

Torino, Cairo contestato prima del derby: "Società senza decoro"

A poche ore dalla stracittadina con la Juventus, il patron granata deve fare i conti con la protesta della tifoseria, ormai stanca di lui

Torino, Cairo contestato prima del derby:
© LAPRESSE

TORINO - Quando manca davvero poco al derby contro la Juventus (questo pomeriggio alle 17.15 all'Allianz Stadium), il patron del Torino Urbano Cairo è stato di nuovo oggetto di una contestazione portata avanti dai tifosi granata. 120 persone circa stamattina si riunite davanti alla Curva Primavera dello stadio Olimpico-Grande Torino, in via Filadelfia. Il gruppo ha dato il via a cori ed esposto striscioni contro l’attuale numero uno del club, a cui viene chiesto di andare via per lasciare il posto ad altri, capaci di gestire diversamente la società. Tra i messaggi esposti, spicca "Non contestiamo il Toro, ma una società senza decoro". Non sono mancati però cori per caricare la squadra di Longo in vista della sfida di oggi.

Tutte le notizie di Torino

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti