Chi è Lautaro Giannetti, il difensore dell'Udinese che ha fatto gol alla Juve

Arrivato nel mercato di gennaio, l'argentino è andato a segno alla seconda presenza in Serie A
Chi è Lautaro Giannetti, il difensore dell'Udinese che ha fatto gol alla Juve© LAPRESSE
2 min
Adriano Stabile

TORINO - Prime luci dei riflettori in Italia per Lautaro Giannetti, calciatore dell'Udinese autore del gol decisivo, al 25', che ha permesso ai ragazzi di Cioffi di battere 1-0 la Juventus all'Allianz Stadium. Lautaro Daniel Giannetti, questo il suo nome completo, è al primo gol in Serie A alla seconda presenza nella formazione friulana. Difensore centrale argentino di 30 anni (è nato il 13 novembre 1993 a San Nicolas, nel distretto di Buenos Aires), alto 1,85, è stato acquistato dall'Udinese nel mercato invernale. Tesserato il 5 gennaio, ha firmato un contratto con i friulani fino al 30 giugno 2025 con opzione fino al 2026 e indossa la maglia numero 30. Centrale in grado di ricoprire tutte le posizioni nella difesa a tre, si era svincolato il 31 dicembre scorso dal Velez Sarsfield, squadra in cui si è sviluppata tutta la sua carriera fino al 2023.  Giannetti conosceva già Roberto Pereyra e ha raccontato di aver sentito il Tucu prima di arrivare: “Mi ha parlato molto bene del club ed è stato un plus per prendere questa decisione”.

Il gol decisivo alla Juventus

Dopo tre presenze in panchina nelle partite contro Fiorentina, Milan e Atalanta, Cioffi l'ha fatto esordire nell'Udinese, da titolare, in occasione del match pareggiato 0-0 con il Monza sabato 3 febbraio. Stasera, ancora titolare, la seconda presenza con il gol-vittoria alla Juve in mischia, con un tocco di sinistro da pochi passi. In carriera, nel Velez, Giannetti ha raccolto 204 presenze in gare ufficiali, realizzando 3 reti. Non ha mai giocato nella nazionale maggiore argentina, ma ha disputato alcuni incontri con l'Argentina Under 20 e l'Argentina Olimpica a Rio 2016. Nel 2020 è stato inserito nella top 11 della Copa Sudamericana, torneo continentale paragonabile alla nostra Europa League.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti