Verona, Setti: "Il nostro scudetto resta la salvezza. Juric è sereno"

Il patron gialloblù vola basso: "Europa? Io guardo a chi ci sta dietro e ai punti di distacco sulla terzultima"
Verona, Setti: "Il nostro scudetto resta la salvezza. Juric è sereno"© LaPresse/Spada

VERONA - Prima del calcio d'inizio di Verona-Parma, il numero uno scaligero Maurizio Setti ha parlato a Sky Sport: “Giochiamo a casa nostra, veniamo da due partite in cui siamo andati così così e per questo vogliamo fare un’ottima prestazione e magari vincere, i tre punti sarebbero importante per la classifica". Il discorso si sposta poi sul tecnico Ivan Juric: "Questa settimana non ci ho parlato, ma lui mi sorprende sempre ed era sereno, speriamo che ciò sia di buon auspicio.

Silvestri è super... fino all'autogol! Llorente e Deulofeu trascinano l'Udinese
Guarda la gallery
Silvestri è super... fino all'autogol! Llorente e Deulofeu trascinano l'Udinese

I gialloblù sono vicini al traguardo dei 1000 gol nella massima serie: “Speriamo di segnarne tre e andare a 1001. I mille gol li raggiungeremo, l’importante sarà ottenere l'intera posta in palio". Setti conclude parlando dei sogni europei: "Io guardo a chi ci sta dietro e ai punti sulla terzultima, il nostro scudetto è la salvezza. Arrivati a questa, possiamo pensare ad altro, ma il nostro obiettivo resta la salvezza”.

Juric: "Primo tempo totalmente negativo"
Guarda il video
Juric: "Primo tempo totalmente negativo"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti