Serie B Empoli-Perugia 3-0: Frattesi e Mancuso valgono il primo posto
© Getty Images
Serie B
0

Serie B Empoli-Perugia 3-0: Frattesi e Mancuso valgono il primo posto

I toscani si aggiudicano la gara del Castellani e si prendono la vetta in attesa delle altre gare della giornata

EMPOLI - L'Empoli batte al Castellani il Perugia e, in attesa della disputa delle altre gare della giornata, si prende il comando della classifica di Serie B. Ad Ascoli e Benevento ora il compito di replicare ed eventualmente controsorpassare nei rispettivi posticipi. Il Perugia invece resta fermo a quota 11 punti, momentanea terza posizione assieme a Benevento e Crotone. La gara si indirizza già nella prima frazione di gioco quando, nell'arco di 3', l'Empoli sblocca con Frattesi e raddoppia con Mancuso. Di quest'ultimo, al termine della ripresa, il 3-0 che chiude i giochi definitivamente.

EMPOLI-PERUGIA 3-0: NUMERI E STATISTICHE

Il primo tempo

Il vantaggio dell'Empoli arriva al 10': Frattesi, sulla destra, supera Di Chiara poi rientra sul piede mancino e prova una conclusione che passa attraverso una selva di gambe e sorprende il portiere avversario Vicario. Il Perugia reagisce immediatamente con un suggerimento di tacco di Iemmello per Bonaiuto: Brignoli c'è ma era già tutto fermo per offside. L'Empoli raddoppia al 13': Bandinelli da sinistra tocca per Balkovec che la mette sul palo più lontano dove arriva Mancuno che incrocia di testa, 2-0. Il Perugia prova a reagire con la conclusione di Kouan, fuori di poco al 20'. Al 26' Bonaiuto lancia Iemmello che supera con una magia Maietta ma poi conclude fuori misura. 

CLASSIFICA SERIE B

La ripresa

Nel secondo tempo, La Gumina scalda al 7' i guanti di Vicario, con una conclusione potente che il portiere del Perugia riesce a deviare in calcio d'angolo. Il Perugia ci prova al 17', quando Fernandes serve in area Falcinelli che a tu per tu con Brignoli non riesce a superarlo. Dall'altra parte Mancuso, al termine di un contropiede, ha la palla del tris all'altezza del dischetto, ma spara alto. Al 28', incursione di Mancuso, palla per La Gumina la cui conclusione impatta sulla traversa della porta di Vicario.

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina