Serie B, Corazza e Lunetta stendono la Reggina, al quinto ko di fila

Nel posticipo della 17ª giornata la formazione di Aglietti incassa il poker dell'Alessandria tra le mura amiche
Serie B, Corazza e Lunetta stendono la Reggina, al quinto ko di fila© LAPRESSE
2 min

REGGIO CALABRIA - Quinta sconfitta consecutiva per la Reggina, che viene sommersa dai fischi del Granillo dopo i quattro gol presi dall'Alessandria nel posticipo del 17° turno di Serie B.

La partita

La prima vera occasione è di marca piemontese, con Chiarello pescato alla perfezione dal filtrante di Kolaj che prova a superare Turati con un pallonetto, ma la difesa della Reggina salva sulla linea. Alla mezz’ora Ba viene steso in area calabrese da Loiacno, consentendo a Corazza di calciare dal dischetto e di portare in vantaggio l’Alessandria. Al 38’ doppia occasione per gli uomini di Longo: la conclusione dal limite di Kolaj viene respinto da Turati, sulla ribattuta si avventa Pierozzi che non in quadra la porta avversaria di un nulla. A pochi minuti dall’intervallo i grigi raddoppiano con Lunetta, bravo di testa ad anticipare l’uscita non perfetta di Turati sulla punizione calciata da Milanese. In avvio di ripresa Aglietti prova a mischiare le carte, ma il suo triplo cambio non ha effetti, perché arriva subito la terza rete ospite. È ancora Corazza ad andare a segno, grazie ad una manovra ben congegnata da Lunetta e Ba che liberano al tiro il compagno, il quale deve solo appoggiare la palla nella porta sguarnita. L’unico sussulto amaranto arriva al 35’, con la punizione di Denis che finisce però abbondantemente alta. A 6’ dal termine arriva il poker dell’Alessandria, con la seconda doppietta della serata: servito da Arrighini, Lunetta supera un paio di avversari in area e va in rete di sinistro.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti