Serie B, pari tra Reggina e il Parma di Buffon. Il Pisa aggancia il Lecce

Terzo risultato utile consecutivo per gli amaranto. I toscani si portano momentaneamente al primo posto. Il Monza, in doppia inferiorità numerica, supera il Cittadella
Serie B, pari tra Reggina e il Parma di Buffon. Il Pisa aggancia il Lecce
5 min

Terzo risultato utile consecutivo per la Reggina che riesce a strappare un pareggio in casa del Parma di Buffon. Continua, invece, il rendimento altalenante dei ducali che restano a -8 dalla zona playoff. Colpo esterno del Pisa che si impone di misura, 1-0, in casa del Pordenone e aggancia momentaneamente il Lecce in testa alla classifica. Il Monza, in nove uomini al Tombolato dal 59', vince incredibilmente nel finale contro il Cittadella. Tre punti importanti in chiave salvezza per la Spal di Pepito Rossi che batte per 2-0 il Como. 

Serie B, la classifica 

Parma-Reggina 1-1

Dopo due vittorie consecutive la Reggina ottiene un punto importante in casa del Parma di Buffon e si porta momentaneamente a -3 dalla zona playoff. I ducali sbloccano il match al 20' con una conclusione al volo di Brunetta in seguito a una sponda di testa di Simy. Gli amaranto si innervosiscono dopo il gol del vantaggio dei padroni di casa e il direttore di gara Abbattista è costretto ad estrarre ben cinque cartellini gialli ai calabresi tra il 24' e il 31'. Il Parma va vicino al raddoppio con un sinistro a giro di Rispoli respinto da Turati. Al 65' la Reggina trova il pari grazie a una conclusione ravvicinata di Lombardi deviata in maniera decisiva da Cobbaut. Dieci minuti dopo ci prova Vazquez ma Turati, sul suo palo, non si fa sorprendere e respinge la sfera. All'83' zampata di Simy che esce fuori di poco e all'85' ancora l'estremo difensore della Reggina decisivo su una conclusione da fuori di Vazquez. 

Parma-Reggina 1-1: tabellino e statistiche

Pordenone-Pisa 0-1

Seconda vittoria consecutiva per il Pisa che aggancia momentaneamente il Lecce al primo posto. Settima sconfitta consecutiva, invece, per il Pordenone che vede sempre più la retrocessione in Serie C. Prima occasione per gli ospiti con una sponda di testa sul secondo pallo di Torregrossa per Puskas che, da due passi, colpisce il palo. Al 26' il Pisa replica l'azione precedente a parti invertite e l'attaccante ex Sampdoria e Brescia sigla il gol che regala i tre punti all'undici di D'Angelo. 

Pordenone-Pisa 0-1: tabellino e statistiche

Cittadella-Monza 1-2

Il Monza, in nove uomini dal 59', si impone nel finale contro il Cittadella. Prima occasione per i padroni di casa con un diagonale di Beretta parato da Di Gregorio. Al 10' Gytkjaer si presenta davanti a Kastrati ma tarda a concludere e viene rimontato da Pavan che sventa il pericolo. Quattro minuti dopo è Valoti a sbloccare il match con un tocco sotto porta sugli sviluppi di un corner. Risponde subito il Cittadella con una conclusione dal limite di Baldini respinta in angolo da Di Gregorio. Al 37' calcio di rigore assegnato ai padroni di casa per un contatto tra Pavan e Carlos Augusto. Dagli undici metri è Baldini a siglare il gol dell'1-1. In apertura di secondo tempo ancora il difensore del Monza protagonista in negativo con un placcaggio su Tounkara che gli costa il secondo giallo. Al 59' il Monza resta addirittura in nove dopo l'espulsione di Donati. In pieno recupero, nel momento di massima difficoltà, gli ospiti trovano il gol del definitivo 2-1 con Ciurria che sfrutta un errore di Donnarumma. 

Cittadella-Monza 1-2: tabellino e statistiche

Como-Spal 0-2

La Spal si impone per 2-0 in casa del Como e si porta momentaneamente a +7 dalla zona retrocessione. Prima occasione per lgli ospiti con una conclusione dal limite di Da Riva messa in angolo da Facchin. Altra grande chance per l'undici di Venturato con un colpo di testa di Mancosu che esce fuori di un soffio. Al 32' la Spal passa in vantaggio grazie a una zampata in area di Vido. In chiusura del primo tempo vicini gli ospiti al raddoppio con un colpo di testa di Colombo respinto da Facchin. In apertura di secondo tempo traversa centrata da Da Riva e al 57' ci prova Ciciretti con una conclusione violenta da fuori respinta da Thiam. Al 71' la Spal chiude il match grazie al neo entrato Melchiorri. 

Como-Spal 0-2: tabellino e statistiche

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti