Ternana-Cagliari 1-0: decide Falletti. Pavoletti sbaglia un rigore

Primo successo sulla panchina rossoverde per il nuovo allenatore Andreazzoli
Ternana-Cagliari 1-0: decide Falletti. Pavoletti sbaglia un rigore© LAPRESSE
3 min

TERNI - I rigori fanno la differenza. Uno a testa tra Ternana e Cagliari, ma il primo viene trasformato da Falletti, mentre il secondo viene intercettato dal portiere rossoverde Iannarilli: la Ternana vince così di misura sui rossoblù e si porta a 25 punti che valgono (in attesa del resto della giornata) il terzo posto momentaneo. Dopo aver perso all'esordio contro il Venezia, il tecnico Andreazzoli festeggia la vittoria alla prima prova interna. Non si muove invece la classifica del Cagliari, fermo a 19 punti. 

Primo tempo, subito Falletti su rigore

Si parte e arriva subito il vantaggio della Ternana: in area Partipilo viene agganciato da Obert, è calco di rigore. Se ne incarica Falletti, palla in rete e 1-0. Al 19' il Cagliari ha una buona occasione con una ripartenza finalizzata da Kourfalidis, Sorensen devia in angolo. Rossoblù ancora al tentativo con Capradossi e Lapadula, senza trovare il pari. Al 33' la Ternana si rende pericolosa con Pettinari di testa su cross di Ghiringhelli. Al 38' replica il Cagliari con Viola che servito bene da Luvumbo, spara alto da ottima posizione. 

Nella ripresa Pavoletti sciupa il rigore del pari

Ad inizio ripresa (3') c'è offside nell'azione che porta Palumbo a battere Radunovic con un bel sinistro. Poco dopo, è il Cagliari a essere pericoloso con un'interessante incursione di Luvumbo che supera Sorensen, ma la sua marcia viene murata dalla difesa avversaria. Non si lascia attendere molto la replica della Ternana: Partipilo dapprima riceve un pallone in profondità, poi lo scaglia verso la porta avversaria trovando la deviazione in calcio d'angolo del portiere Radunovic. Ancora Ternana al 18': Radunovic respinge un cross di Falletti, per Agazzi è una sorta di rigore in movimento, ma lo sciupa. Rigore vero e proprio, invece, per il Cagliari al 31': il Var evidenzia un tocco di mano di Di Tacchio in area, se ne incarica Pavoletti, ma Iannarilli capisce tutto e neutralizza. In pieno recupero (91') Cagliari a caccia del pareggio con un bel colpo di testa di Pereiro su cross di Falco. Quest'ultimo, al 94', tenta la conclusione personale: Iannarilli devia in calcio d'angolo. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti