Cosenza
0

Coronavirus, Bruccini e D'Orazio scelgono di disertare Chievo-Cosenza

Il club calabrese sta valutando provvedimenti contro i due giocatori insubordinati

Coronavirus, Bruccini e D'Orazio scelgono di disertare Chievo-Cosenza
© LAPRESSE

COSENZA - Tommaso D'Orazio e Mirko Bruccini, rispettivamente terzino e centrocampista del Cosenza, hanno scelto di non andare in trasferta per la sfida dei calabresi contro il Chievo, in programma stasera, trattandosi della zona più esposta all'emergenza Coronavirus.

Coronavirus, il messaggio di speranza di Arek Milik

Come era prevedibile, il club rossoblù non ha preso bene questa iniziativa e sul proprio sito fa sapere che "in merito alla mancata partecipazione alla trasferta di Verona da parte dei calciatori Sig. Mirko Bruccini e Sig. Tommaso D’Orazio, i quali, pur regolarmente convocati per la partita Chievo – Cosenza hanno rifiutato di imbarcarsi con il resto dei componenti della squadra e dello staff, si riserva di assumere nei riguardi dei predetti tesserati ogni più opportuna iniziativa".

La Pro Vercelli si ferma: "Non ci alleniamo più"

Tutte le notizie di Cosenza

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina