Crotone
0

Crotone, Vrenna: "Promozione? Per noi è stata una salvezza!"

Il Dg rossoblù: "L'avevamo programmata già lo scorso anno con tanti sacrifici economici, poi qualcosa è andato storto. Esposito e Agoumè? Piacciono"

Crotone, Vrenna:
© LAPRESSE

CROTONE - "La promozione la avevamo già programmata l'anno scorso con tanti sacrifici economici, ma qualcosa è andato storto. Quest'anno abbiamo continuato sulla stessa linea, in stile 'o la va, o la spacca'. Più che una promozione per noi è una salvezza, ho il Crotone nel sangue". Parola di Raffaele Vrenna, direttore generale di un Crotone appena promosso in Serie A. Ai microfoni di Sky Sport il Dg calabrese ha parlato anche di mercato: "Esposito e Agoumè? Sono due calciatori che ci piacciono. Esposito ha giocato anche in Champions, mentre Agoumè è tra i giovani più promettenti. Qui potrebbero fare bene, ma per ora non c'è nessuna trattativa: vedremo più avanti". A trascinare gli Squali verso la Serie A è stato senz'altro l'attaccante nigeriano Nwanko Simy, che ha vinto la classifica dei marcatori di Serie B con ben 20 reti: "È un giocatore che ho nel cuore. Dal suo arrivo sono stato uno dei pochi a credere in lui. L'ho stimolato e gli sono stato vicino. È un uomo eccezionale e un grande calciatore che si è preso fischi e insulti, ma adesso è il suo momento". Su Benali, mediano in scadenza di contratto che interessa al Parma: "Per noi è un punto di riferimento e titolare inamovibile, proveremo a trattenerlo - conclude Vrenna, ma dipenderà anche da lui e dal suo agente".

Tutte le notizie di Crotone

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

SERIE B - 41° GIORNATA
MARTEDÌ 11 AGOSTO 2020
Spezia - Chievo 3 - 1
MERCOLEDÌ 12 AGOSTO 2020
Pordenone - Frosinone 0 - 2

In edicola

Prima pagina