Frosinone in lutto, si è spento il fratello del presidente Stirpe

L'ingegnere aveva 71 anni ed era grande tifoso dei colori gialloazzurri, la sua presenza allo stadio era fissa
Frosinone in lutto, si è spento il fratello del presidente Stirpe© Frosinone Calcio
1 min
TagsFrosinoneStirpeLutto

FROSINONE - Lutto in casa Frosinone: è venuto a mancare improvvisamente l'ingegner Curzio Stirpe, 71 anni, fratello del presidente del club giallazzurro Maurizio. A darne notizia in una nota la stessa società ciociara. "Attivamente presente in tutte le decisioni societarie ma anche persona dotata di grande discrezione ed attenzione, è stato un grande tifoso sulle orme del papà Benito - si legge - Immancabile allo stadio per seguire le sorti della squadra, molte volte anche in trasferta, è stato vicino alle sorti del Frosinone fino all'ultimo. Era infatti presente in casa in occasione della gara casalinga con il Sudtirol. L'ingegner Curzio - amministratore dell'azienda di famiglia, la 'Benito Stirpe Costruzioni Generali spa' e presidente della 'Sezione Impianti' di Unindustria - lascia la moglie, signora Lucia Ianni, le figlie Alessandra, Annalisa e Benedetta. Alla Famiglia Stirpe giungano i sentimenti di cordoglio di tutto il Frosinone Calcio".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti