Buffon si ritira: addio al calcio, possibile futuro in Nazionale

L'ex portiere della Juve ha deciso di concludere la sua carriera in campo, dopo le ultime due stagioni a Parma
3 min

Gianluigi Buffon ha deciso: si ritira dal calcio giocato. Dopo aver respinto ogni offerta dai vari club arabi, il portiere ha risolto il contratto con il Parma e ha deciso di non continuare più in campo. Ora non resta che decidere per il suo futuro: tra i tanti possibili scenari, anche un possibile futuro in Nazionale.

Buffon si ritira: la sua carriera

Dopo i pulcini nel Canaletto, società di La Spezia, nell'annata 1986-87, cresce nelle giovanili nella zona di Carrara, arriva al Parma nel 1991, quando ha 13 anni. Con i gialloblù abbandona la carriera da centrocampista e diventa portiere. Tra i pali si trova terribilmente a suo agio, tant'è che Nevio Scala, lo aggrega alla prima squadra già da quando è ancora minorenne. A 17 anni esordisce in prima squadra contro il Milan: subito tra i migliori in campo. Il resto è storia. 

Buffon, la storia in bianconero

Con il Parma delle meraviglie vince una Coppa Uefa, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana, da assoluto protagonista. La sua storia in bianconero inizia nel 2001, quando la Juve lo acquista per 52 milioni di euro. Diventa il portiere più pagato nella storia del calcio e l'acquisto più oneroso della Juve (fino al 2016 con i 90 milioni per Higuain). Con la Juve vince tutto: 10 campionati di Serie A, 5 Coppe Italia e 6 Supercoppe Italiane. Dopo la Coppa del Mondo vinta nel 2006, dove avviene la sua consacrazione mondiale, in carriera gli manca solo un titolo, la Champions League. Purtroppo gli sfugge in 3 occasioni con la Juve (2003, 2015 e 2017). 

L'estero e il ritorno a Parma

La sua prima esperienza all'estero arriva nel 2018, quando a 40 anni decide di accettare l'offerta del Paris Saint-Germain. Rimane una sola stagione dove vince campionato e supercoppa. Torna alla Juve subito dopo per altre due stagioni come secondo di Szczesny per poi chiudere il cerchio con il Parma dal 2021 fino al ritiro. 

Notizia in aggiornamento


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti