Industry
0

Fusione tra ESL e DreamHack: nasce ESL Gaming

Le due società controllate da MTG opereranno congiuntamente sotto il nome di ESL Gaming,a anche se i brand ESL e DreamHack rimarranno indipendenti

Fusione tra ESL e DreamHack: nasce ESL Gaming
© ESL

Ufficiale la fusione tra ESL e DreamHack: i due giganti delle competizioni digitali, controllati entrambi dalla società di investimenti MTG, opereranno d'ora in poi congiuntamente nell'organizzazione e nella gestione dei più importanti eventi esportivi mondiali. A guidare la nuova struttura aziendale saranno Graig Levine e Ralf Reichert, entrambi Co-CEO della neonata ESL Gaming.

A commentare la fusione, che "permetterà a DreamHack ed ESL di portare innovazioni ai fan e alle community di tutto il mondo" è intervenuto lo stesso Levine attraverso un comunicato: "Attraverso la massima cooperazione e collaborazione, nonchè della fusione tra alcune delle menti più creative e visionarie dell'industria del gaming, insieme (ESL e DreamHack, ndr) continueranno a fare passi avanti nell'innovare il settore attraverso i più eccezionali prodotti ed eventi".

Dello stesso avviso è anche Marcus Lindmarck, Co-CEO di DreamHack, che però tiene a ricordare come DreamHack continuerà ad esistere ed operare come realtà indipendente: "negli anni DreamHack si è caratterizzata per unire fan e community da tutto il mondo stabilendo il gaming come lifestyle di milioni di appassionati. Ciò non cambierà, ma unendo le forze con ESL continueremo a far crescere i nostri eventi rendendoli ancora più straordinari".

DreamHack ed ESL, infatti, continueranno ad essere due brand indipendenti sul mercato (gadget, eventi, merchandise, portali ecc.), tuttavia l'organizzazione delle competizioni sarà orchestrata di comune accordo tra le due parti, garantendo una qualità di produzione ancora più elevata per l'esport mondiale.

Tutte le notizie di Industry

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina