Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Gp d'Azerbaijan, Whiting soddisfatto dei progressi

F1 Gp d'Azerbaijan, Whiting soddisfatto dei progressi
© LaPresse

La gara è in programma il prossimo anno a Baku

 

mercoledì 2 settembre 2015 11:14

BAKU - «Ho avuto un incontro con Hermann Tilke in Belgio e a quanto pare tutto procede bene. Ovviamente Baku non è come una pista normale in fase di costruzione, perchè si tratta di un vero e proprio circuito cittadino puro. Ci sono alcuni punti che destano qualche preoccupazione e che gli organizzatori stanno facendo del loro meglio per superare, ma sta andando più o meno tutto come pianificato». Lo ha detto il Direttore tecnico della FIA Charlie Whiting, impressionato dalla serietà degli sviluppatori del circuito cittadino di Baku in vista del debutto della città in Formula 1 il prossimo anno. La capitale dell'Azerbaijan ospiterà il Gran Premio d'Europa il 17 luglio 2016.

PROSSIMA VISITA - Whiting sta progettando la sua prossima visita agli inizi di gennaio, quando sarà in grado di valutare i progressi compiuti, in particolare per quanto riguarda alcuni ostacoli. «Gli organizzatori hanno dovuto cambiare un sacco di cose, ma da quello che ho potuto capire stanno facendo un buon lavoro».

Per Approfondire

Commenti