Corriere dello Sport

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Renzi a Ecclestone: «Giù le mani da Monza»

F1, Renzi a Ecclestone: «Giù le mani da Monza»
© ANSA

Il premier avverte il boss della F1: «Monza è un simbolo»

 

mercoledì 2 settembre 2015 11:30

MILANO - «Giù le mani da Monza, glielo diremo a Ecclestone, la Formula Uno sta in piedi non solo per i soldi ma anche per i simboli». Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi in un'intervista radiofonica, parlando del futuro del Gp di Monza. Dopo le polemiche per il rinnovo del contratto al circuito italiano, Renzi ha confermato che parteciperà  alla premiazione del Gp d'Italia prima di chiudere la Festa dell'Unità  a Milano.

Per Approfondire

Commenti